Citron kal

Vi assicuro che il sorbetto è lì sulla cassettiera e lo guardo tutti i giorni intensamente pensando a scrivere il pattern… ma pare che non basti. Quindi ora mi programmo un’oretta nei prossimi giorni per farlo. Ho trovato un altro gomitolo della ixia che si era nascosto, e pensavo di allungare un po’ le maniche per portarlo più facilmente sopra le maglie di mezza stagione. Ma ora ho cambiato idea, o almeno posticipo l’impresa, perché ho letto questo sul blog di Emma Fassio e volevo assolutamente partecipare anche io. Sto giusto finendo gli ultimi giri del suo Azzu’s shawl, quindi, se riesco a procurarmi qualche gomitolo adatto, dovrei farcela a iniziare proprio sabato con tutte le altre. Perché il calendario dice che è autunno, e se c’è una cosa bella dell’autunno è quella di riprendere a lavorare morbida lana invece che il secco e regolare cotone.

Seguo sempre il blog di Emma Fassio non solo perché è brava, gentilissima e solare (e molti suoi modelli sono gratuiti) ma anche perché adoro il suo stile. Mi piace come indossa capi a maglia come se fossero davvero modelli preziosi, come declina in mille lane e mille colori i suoi abbinamenti nelle sfaccettature che lavorare a maglia può dare, di come è capace di mostrare e parlare dell’azzu o simili come una fashion victim parlerebbe della kelly bag. Ha davvero una classe innata che chiunque pensi che lavorare e indossare capi lavorati a maglia sia da vecchie zie dovrebbe conoscere.

Per tutto questo, nonostante io non sia tipa da scialli e scialletti, Sabato comincerò anche io il citron. Per farlo con lei e con le altre, e sarà l’analogo del backstage di una sfilata dela Settimana della Moda che si svolge adesso a Milano. Ma forse noi ci divertiremo anche un po’ di più, di sicuro dopo saremo altrettanto eleganti e un pelo più calde.

  1. #1 by Claudia (quella di Emma) on September 27, 2010 - 3:26 pm

    Ma che bello il citron! Pure io lo vollio! Oh beh, visto che lavorare a maglia decisamente non rientra nei miei hobby, temo che te lo invidierò e basta🙂

  2. #2 by Lisa on September 27, 2010 - 3:34 pm

    Mi devi vedere in questo momento che mi sforzo di imparare le differenze tra C++ e Java in un pomeriggio. Se non sferruzzassi disperatamente potrei distruggere i miei capelli a forza di manipolarli. Per me la maglia è un’esigenza non un hobby!🙂

  3. #3 by Alez on October 1, 2010 - 9:14 pm

    Ciao, sono appena arrivata qui via Ravelry, partecipo anch’io al Citron kal. Mi piace il tuo blog e condivido molte delle cose che scrivi🙂

    • #4 by Lisa on October 2, 2010 - 12:17 am

      Ben arrivata! Ho dato un’occhiata al tuo blog e ho visto il biquadratico, da matematica ad ingegnere apprezzo moltissimo!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: