Torta di farina di riso al latte bollente

Visto che il caldo si comincia a fare meno bollente, ho finalmente il coraggio di darvi la ricetta di una torta meravigliosa che ho fatto in alcuni giorni freschi d’estate. La ricetta che ho provato è di Tuki (e anche ilpastonudo garantisce che è buona) ma, dato che avevo mezzo pacco di farina di riso biologica finissima e profumata da finire, dopo averla realizzata una prima volta con la farina classica ho optato per quella. Da quel momento ho aspettato ogni sera un po’ più fresca per rifarla, montando le uova con lo sbattitore più vecchio di me che mia mamma ha comprato prima di sposarsi ed ancora funziona benissimo, l’unico in dotazione ad Alghero.

Questo impasto è soffice, leggero, profumato, ed è ottimo da solo o con qualsiasi tipo di farcitura. Ed è senza glutine, quindi risolve alcuni inviti per feste e cene in caso di amici celiaci. Nella foto la crema bianca che vedete è semplice yogurt fatto in casa e ci sta benissimo, con quella sua nota cremosa e acidina a controbilanciare il dolce del riso. Rispetto all’originale le dosi di zucchero sono ridotte perché la farina di riso è dolce di suo: ho pensato se aumentare le dosi di farina o diminuire il latte, ma ho visto che quei 20 gr in meno non danneggiavano la consistenza quindi non c’è stato bisogno. Un ultimo avvertimento: non abbiate paura a buttare il latte bollente sulle uova. Nessuna. Non intiepiditelo, non versatelo di lato, buttate e basta. Funziona come una magia, credetemi.

Torta di farina di riso

Ingredienti:

120 g di latte fresco intero, 60 g di burro, 165 g di farina di riso, mezza bustina di lievito bio, 145 g di zucchero, 3 uova a temperatura ambiente (tipo 0, al limite 1), un pizzico di buccia grattugiata di limone, un pizzico di sale.

Preparazione:

In una ciotola rompere le uova, cominciare a montarle finché non diventano spumose, aggiungere un po’ di zucchero, continuare a montarle aggiungendo gradatamente il resto dello zucchero. Fermatevi quando l’impasto scrive, cioè è solido e lo sbattitore lascia una traccia regolare dove passa.  Setacciare sopra la farina di riso con il lievito e incorporare con un cucchiaio di legno nell’impasto.Versare il latte ed il burro in un pentolino e scaldare fino a quando il burro non sarà completamente sciolto e cominci a creare delle piccole bollicine sul bordo. Versare nel composto ed  incorporarlo utilizzando il cucchiaio.  Prendere un quadrato di carta forno bagnato e strizzarlo e disporlo su una teglia di 26 cm. Versarvi sopra l’impasto e cuocere in forno preriscaldato a 175°C per 30 minuti, coprendo con un foglio di alluminio nel caso che tendesse a scurirsi.

  1. #1 by Lana Cotta on September 11, 2012 - 8:04 am

    Farina di riso! Posso mangiarla, grazie per la ricetta🙂 Ho un dubbio sul lievito, non potrei….ma farò una prova.
    Grazie, ciao
    Cecilia

    • #2 by Lisa on September 11, 2012 - 10:36 am

      Il lievito temo che ci voglia, ma non moltissimo… fammi sapere come va la prova!

  2. #3 by nora on September 14, 2012 - 10:48 pm

    Facile facile, come piace a me🙂
    Non ho in casa la farina di riso, ma rimedierò.
    PS I vostri sabati “al forno” sono ripresi?

    • #4 by Lisa on September 15, 2012 - 9:08 pm

      Ciao Nora! Provala anche nella versione originale, è buonissima lo stesso. No, ancora “i sabati al forno” non li abbiamo ripresi, qui è caldo, il forno lo accendo poco, mentre per me è il periodo d’oro del pane e le brioche fatte con la mdp.🙂

  3. #5 by sandra on September 16, 2012 - 6:40 pm

    Ecco come usare quel pacco di farina di riso che sta in dispensa da un po’! Che voglia questa torta: la proverò di sicuro:)

    • #6 by Lisa on September 19, 2012 - 8:37 pm

      Ciao Sandra, benvenuta! Quando la provi, fammi sapere se ti riesce.🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: